Blitz nell'edificio abbandonato, tra sporcizia e degrado spunta un clandestino

Diversi i giacigli di fortuna individuati nella struttura da parte del personale della polizia di Stato

Controlli mirati, da parte del personale della polizia di Stato, nelle strutture abbandonate che costellano la città di Rimini dopo che diversi cittadini avevano segnalato al loro interno la presenza di ospiti sgraditi. E' proprio sulla base delle segnalazioni raccolte che, martedì all'alba, gli agenti hanno ispezionato uno stabile di via Parisano. Al suo interno sono stati scoperti, tra degrado e sporcizia, diversi giacigli di fortuna e, in uno di questi, è stato individuato un cittadino albanese 35enne già noto alle forze dell'ordine. Lo straniero, risultato inottemperante all'ordine del Questore di lasciare il territorio italiano, è stato denunciato a piede libero sia per invasione di edifici che per non aver rispettato il dispositivo di allontanamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

Torna su
RiminiToday è in caricamento