Blitz nel suk di Torre Pedrera, sequestrati dai carabinieri 10mila pezzi

Borse e cuffie stereo taroccate, etichette e loghi metallici delle griffe, custodie per cellulari e chincaglieria per un valore di 100mila euro. A segno la più grossa operazione antiabusivismo dell'estate 2014

E' stata messa a segno nella mattinata di mercoledì, dai carabinieri di Rimini e Viserba, la più grossa operazione antiabusivismo dell'estate 2014 che ha portato al sequestro di 10mila pezzi tra borse e cuffie stereo taroccate, etichette e loghi metallici delle griffe, custodie per cellulari e chincaglieria. Una quantità straordinaria che, per essere trasportata nei depositi dell'Arma, ha reso necessario l'impiego di 4 furgoni Ducato. Il blitz è scattato verso le 9 e ha visto 30 carabinieri arrivare in spiaggia e attendere che i vu cumprà stendessero i loro teli sulla battigia. Alla vista delle divise, i 40 venditori abusivi che si erano appostati nel suk sulla spiaggia di Torre Pedrera sono immediatamente fuggiti a gambe levate abbandonando sulla sabbia tutta la loro mercanzia. 

Numerosi i pezzi contraffatti ma altrettanti erano quelli del tutto privi di marchio, confermando la tendenza degli ultimi giorni di esporre prodotti riproducenti in tutto e per tutto prestigiose griffe ma privi dei relativi marchi, che vengono apposti dai venditori soltanto dopo la vendita, limitando i possibili rischi. Tra le quantità più ingenti c'erano 2mila borse, 2mila occhiali e 3mila cover per cellulari. Tutta la mercanzia, per un valore stimato che si avvicina ai 100mila euro, è stata messa sotto sequestro mentre, per i pezzi contraffatti, verrà disposta la distruzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento