menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borseggiatore seriale nel centro commerciale: arrestato dall'Arma un algerino

Il nordafricano è riuscito a mettere a segno una serie di colpi durante tutta la giornata di mercoledì prima di essere individuato e ammanettato dai carabinieri. A incastrarlo sono stati i filmati delle telecamere di sorveglianza

Una vera e propria mano di velluto quella di un algerino 37enne pizzicato, nel pomeriggio di mercoledì, nel centro commerciale "Le Befane" dopo che il nordafricano era riuscito a mettere a segno svariati borseggi ai danni dei clienti. I colpi sono andati avanti per tutta la giornata di mercoledì nonostante le numerose segnalazioni di clienti e del personale della vigilanza che ha poi allertato i carabinieri. Dopo l'ennesimo furto di un giubbotto, i militari dell'Arma sono riusciti ad individuare il 37enne, domiciliato a Cesena, che è poi stato incastrato dal sistema di videosorveglianza del centro commerciale. In suo possesso sono stati trovati due cappotti contenenti documenti e denaro, poi riconsegnati ai legittimi proprietari, mentre per l'algerino sono scattate le manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento