La rovina di botte sotto l'Arco di Augusto: lo stalker finisce in manette

Arresto per stalking in flagranza di reato per un romeno 30enne che, verso le 19.15 di lunedì, è stato fermato dai carabinieri mentre picchiava la propria ex in pieno centro storico

Foto Torri

Arresto per stalking in flagranza di reato per un romeno 30enne che, verso le 19.15 di lunedì, è stato fermato dai carabinieri mentre picchiava la propria ex in pieno centro storico. La pattuglia dell’Arma è intervenuta nei pressi dell’Arco d’Augusto allertata da alcuni passanti che stavano assistendo al pestaggio di una donna da parte di uno straniero. All’arrivo dei carabinieri il romeno, in preda ai fumi dell’alcol, ha tentato di fuggire ma è stato acciuffato e portato in caserma.

Anche la donna, un’italiana 55enne, è stata portata in caserma dove ha denunciato il suo ex compagno fornendo, allo stesso tempo, una serie di prove delle violenze subite. Qui è emerso che i due avevano avuto una relazione durata un paio di anni, terminata nel 2012, a causa degli atteggiamenti violenti dello straniero che, sempre ubriaco, non esitava a picchiarla tanto che, circa un anno fa, era dovuta ricorrere alle cure dei sanitari che l’avevano dimessa con una prognosi di 30 giorni per la frattura del naso.

Dopo questo episodio, la 55enne aveva formalizzato ben due richieste di ammonimento ma, nonostante i provvedimenti, il romeno non aveva abbandonato la sua indole violenta. Dopo essere stato arrestato, martedì mattina il 30enne è stato processato con rito abbreviato e condannato ad un anno di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento