Boutique e ipermercati: in un giorno pizzicati 8 ladri tra gli scaffali

Controlli mirati dei carabinieri per contrastare la microcriminalità, nella rete finiscono i taccheggiatori sorpresi con le mani nel sacco

In appena 6 ore, nel corso di una serie di controlli dei carabinieri per contrastare la microcriminalità, ben 8 persone sono finite nei guai perchè sorpresi a rubare all'interno di negozi del centro storico e negli ipermercati. In particolare, ad essere pizzicate dai militari dell'Arma sono state due studentesse, entrambe 25enni. Le ragazze si erano recate in un supermercato e, dopo aver nascosto addosso generi alimentari vari, hanno tentato di uscire senza passare dalle casse. I militari dell'Arma, intervenuti su segnalazione dei gestori, hanno recuperato la refurtiva, per un valore di circa 50 euro, e riconsegnata ai proprietari. Tre senegalesi, invece, sono stati sorpresi dalla sicurezza del centro commerciale "I Malatesta" mentre cercavano di allontanarsi con due paia di scarpe da ginnastica, per un valore complessivo di 100 euro, e consegnati ai carabinieri. In entrambi i casi, per i ladri è scattata la denuncia a piede libero per furto. Si sono invece beccati una denuncia a piede libero per ricettazione tre cittadini ucraini, controllati dai militari dell'Arma nel parcheggio de "Le Befane" e trovati in possesso di un giaccone in pelle risultato appena rubato in un negozio del centro commerciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento