menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una vera e propria istituzione in Comune: Brunello va in pensione dopo 27 anni

Brunello, una vera e propria istituzione tra il personale, non ha mai smesso di dimostrare il suo enorme attaccamento al lavoro, 'regalando' in oltre un quarto di secolo al Comune di Rimini 5.600 ore di ferie e permessi non utilizzati

Il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, e l’assessore alla Risorse Umane, Gian Luca Brasini, hanno salutato nel suo ultimo giorno di lavoro in Comune prima della meritata pensione (che scatterà domani) il dipendente comunale Brunello Bondoni, assunto nel 1988 e, per quasi 27 anni, messo notificatore per la pubblica amministrazione. Brunello, una vera e propria istituzione tra il personale, non ha mai smesso di dimostrare il suo enorme attaccamento al lavoro, ‘regalando’ in oltre un quarto di secolo al Comune di Rimini 5.600 ore di ferie e permessi non utilizzati e presentandosi puntuale in ufficio anche nell’ultimo giorno per il normale disbrigo delle pratiche. Il sindaco e l’assessore hanno ringraziato calorosamente, a nome dell’intera amministrazione, Bondoni "per la passione che ha messo in ognuno dei tanti giorni passati a servizio dell’ente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Simbolo di Rimini, storia e curiosità del grattacielo

social

Ricette con uova, 4 idee creative da gustare

social

Pizza integrale in padella da preparare a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento