menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle tante buche in via Beltramelli

Una delle tante buche in via Beltramelli

Le vie Beltramelli e Fusinato gruviera, la protesta dei residenti

Il 28 ottobre Brandi ha provveduto a fare un sopralluogo nelle vie sopra indicate, constantando "che è presente tuttora lo stesso manto stradale con le relative buche di metà agosto

Alcuni residenti della zona Lagomaggio si sono rivolti al Movimento Civico “Lega Libera” per segnalare diverse problematiche e sottolineare che "le vie Fusinato e Beltramelli non sono da considerarsi strade urbane ma bensì delle vere e proprie mulattiere perché presentano il manto stradale sconnesso e pieno di buche che di conseguenza alle cadute, spesso gli utenti che vi transitano sono soggetti a subire escoriazioni e/o fratture".

"Esternavano quindi la loro preoccupazione in quanto queste strade vengono spesso transitate a piedi, in bici o in motorino, oltre che dai loro familiari anche da studenti che frequentano il Centro Studi e dai vari cittadini che si recano alla vicina Coop Adriatica, Ufficio Postale, Ospedale Civile e via dicendo", sottolinea Corrado Brandi, referente della Sezione Rimini Movimento Civico “Lega Libera”

"Alquanto irritati - prosegue Brandi - dichiaravano altresì che, se l’Ente strade preposto non provvede al più presto al rifacimento del manto stradale, non escludono l’idea originale di dipingere le suddette buche, di color ROSA fosforescente, questo non per scopi pubblicitari (come qualcuno fa), ma solo esclusivamente per tutelare al meglio l’incolumità di coloro che vi transitano.A riprova della veridicità dello stato in cui versavano e versano le Vie Beltramelli e Fusinato, verso la metà di agosto i portavoce hanno provveduto a scattare delle foto".


Il 28 ottobre Brandi ha provveduto a fare un sopralluogo nelle vie sopra indicate, constantando "che è presente tuttora lo stesso manto stradale con le relative buche di allora. Giova precisare che durante la conversazione, i portavoce non mancavano di esternare il loro stupore perché a circa un centinaio di metri a monte della Via Giuliani vi è la Sede del PD quartier generale dell’attuale Sindaco e nessuno del suo Staff o l’Ente Strade preposto, finora si è degnato a fare un sopralluogo e a provvedere a metterla in sicurezza, nonché al suo rifacimento , così come prevede il Codice della strada".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento