Bufera di vento a Marina Centro, fuggi fuggi dalla spiaggia

Ombrelloni e lettini sono letteralmente volati via scatenando il panico tra quanti si trovavano sulla battigia

Momenti di paura, sabato mattina, a Marina Centro con una forte raffica di vento che si è abbattuta sulla spiaggia. Ad avere la peggio sono stati gli stabilimenti balneari a ridosso del Bagno 40 quando, all'improvviso, si sono visti letteralmente volare via ombrelloni e lettini. Si è scatenato il fuggi fuggi di bagnanti, per mettersi al riparo, che hanno cercato un luogo sicuro. Le raffiche si sono scatenate poco prima delle 11.30, al momento non si segnalano feriti anche se, secondo quanto emerso, alcuni ombrelloni sradicati dal vento sono stati ritrovati in piazza Marvelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Tremendo schianto in autostrada, un morto e un ferito in gravi condizioni

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento