Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Buoni spesa, un messaggio sul telefonino avvisa i cittadini

Inizia l'invio scaglionato sui cellulari per l'erogazione del sostegno. Tra i beni non acquistabili con il buono ci sono gli alcolici e i tabacchi

Con riferimento all’Avviso pubblico del Comune di Riccione per l’erogazione dei buoni spesa si informa che, vista la numerosità delle domande pervenute, si prevede di procedere con erogazioni successive a partire da oggi martedì 14 aprile. Tutti i richiedenti il buono spesa riceveranno, tramite SMS, con una comunicazione in merito all’assegnazione del beneficio (anche in caso di esito negativo). Il valore del buono spesa assegnato sarà comunicato dal ricevimento dell’SMS, e verrà accreditato sulla Tessera Sanitaria del richiedente che dovrà essere utilizzata quale carta per il pagamento dello spesa. Si precisa che gli esercizi commerciali presso i quali utilizzare il buono sono riportati nell’elenco pubblicato sul sito del Comune di Riccione.  www.comune.riccione.rn.it/info-buonispesa

Nonrientrano nei beni acquistabili con il buono spesa alcolici, cosmetici, lotterie e tabacchi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni spesa, un messaggio sul telefonino avvisa i cittadini

RiminiToday è in caricamento