Cacciatori si divertono a sparare vicino al centro abitato

La frazione Giola, a Santarcangelo, si è "animata" nella mattinata di sabato quando due imprudenti cacciatori hanno "pensato bene" di appostarsi nei pressi di alcune abitazioni e dar libero sfogo alla loro passione, incuranti della pericolosità del gesto

Foto tratta dal web

A caccia in città. La frazione “Giola” del comune di Santarcangelo di Romagna, luogo generalmente tranquillo, si è "animata" nella mattinata di sabato quando due imprudenti cacciatori, incuranti delle norme che ne regolano l’esercizio, hanno "pensato bene'" di appostarsi nei pressi di alcune abitazioni e dar libero sfogo alla loro passione, indifferenti al fatto che i pallini dei loro fucili potessero colpire le case circostanti.

Prontamente allertata l’utenza di pronto intervento 112 del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini che ha inviato sul luogo una pattuglia dell’Arma di Santarcangelo di Romagna. Tuttavia, nel frattempo, i cacciatori si erano già dileguati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento