rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cattolica

Cadavere affiora nel porto di Cattolica, recuperato dai vigili del fuoco

Sul posto le forze dell'ordine, si cerca di identificare i poveri resti della persona ritrovata in acqua

L'allarme è scattato verso le 9.30 quando, nelle acque del porto di Cattolica, è affiorato un cadavere. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per le operazioni di recupero e, insieme a loro, le forze dell'ordine e la Capitaneria di Porto. Secondo quanto emerso, verso le 8 di giovedì i marinai un'imbarcazione, rientrando in darsena, hanno notato sulla banchina un deambulatore e due ciabatte che galleggiavano in acqua. Sono scattate le operazioni di ricerca e, dopo circa un'ora, è stato ritrovato il cadavere di un 92enne cattolichino. Riportato a terra, sono state eseguite le tristi formalità per l'identificazione e dai primi riscontri, pare che si possa essere trattato di un gesto deliberato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere affiora nel porto di Cattolica, recuperato dai vigili del fuoco

RiminiToday è in caricamento