Calcio in sicurezza: anche la prima squadra del Rimini si ferma per il Coronavirus

Dopo le giovanili, anche la prima squadra Del Rimini Fc sospende tutte le attività e raccomanda a tesserati, collaboratori e cittadini di seguire le norme anti-contagio

Considerato il protrarsi dell’emergenza Coronavirus, in seguito alla comunicazione della Lega Pro in accordo con l’Associazione Italiana Calciatori, ed in virtù della raccomandazione della Federazione Medici Sportivi Italiani, il Rimini F. C. comunica che anche le attività della prima squadra, così come quelle del settore giovanile, sono sospese sino al prossimo 3 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre il Rimini F. C. raccomanda, nell’interesse dei propri tesserati, di tutti i collaboratori, delle loro famiglie e dell’intera collettività, di non abbandonare il proprio domicilio in Rimini e di attenersi responsabilmente a quanto previsto dai DPCM del 9 e dell’11 marzo 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento