Caldo africano, oltre quaranta persone martedì al pronto soccorso

L’ondata di caldo di questi giorni con le temperature abbondantemente sopra i 30 gradi, e che con l’elevato tasso di umidità fanno percepire al nostro corpo quasi 40 gradi, hanno portato in pronto soccorso una quarantina di persone

L’ondata di caldo di questi giorni con le temperature abbondantemente sopra i 30 gradi, e che con l’elevato tasso di umidità fanno percepire al nostro corpo quasi 40 gradi, hanno portato in pronto soccorso una quarantina di persone nella giornata di martedì. Nonostante la colonnina di mercurio continui a salire, i malori si mantengono stabili segno che, oramai, i residenti hanno imparato a contrastare il caldo. La quasi totalità degli accessi nei vari ospedali del riminese, infatti, è stata composta da turisti che, nonostante i consigli, continuano a frequentare i posti assolati anche nelle ore di punta.

Tutte le persone che si sono rivolte ai sanitari, comunque, sono poi state dimesse dopo alcune ore durante le quali sono state reidratate e mantenute in delle stanze fresche. Al numero di telefono dedicato dell’Ausl per l’emergenza caldo (0541/707305), è arrivata qualche telefonata da parte soprattutto degli anziani per richiesta di consigli su come affrontare l’afa ma, al momento, non sono stati segnalati casi critici.

Le previsioni meteo per i prossimi giorni non sono certo incoraggianti e, almeno fino a giovedì, le temperature rimarranno particolarmente alte. Solo tra venerdì e sabato, quando sul riminese sono previsti dei forti temporali, la colonnina di mercurio tenderà ad abbassarsi con le massime del fine settimana che non dovrebbero aggirarsi tra i 24 e i 27 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento