rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Cambia lo statuto di 7 società partecipate del comune

Interessata dalla riorganizzazione Amir Onoranze Funebri, Anthea, Rimini Congressi, Rimini Holding, Riminiterme, Riminiterme Sviluppo e Start Romagna

Ampliare i principi del controllo pubblico delle società partecipate e valorizzare il ruolo del socio unico Comune di Rimini in Rimini Holding: perseguono questi due obiettivi le modifiche statutarie di sette società partecipate dal Comune di Rimini (Amir Onoranze Funebri, Anthea, Rimini Congressi, Rimini Holding, Riminiterme, Riminiterme Sviluppo e Start Romagna) discusse questa mattina in I commissione consigliare.  

Con le modifiche che il Consiglio Comunale sarà chiamato a votare si interverrà nello specifico per valorizzare il ruolo del Comune di Rimini nella partecipata diretta Riminiterme e nelle società indirettamente controllate come Amir Onoranze Funebri e Riminiterme Sviluppo, oltre a valorizzare le partecipazioni detenute in Rimini congressi e Start.

Alcune proposte di modiche statutarie riguardano invece specificatamente Rimini Holding e sono finalizzate a consentire al socio unico Comune di Rimini, qualora lo si ritenesse opportuno, di esprimersi anche su materie che da statuto non rientrerebbero tra quelle di stretta ed obbligatoria competenza assembleare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia lo statuto di 7 società partecipate del comune

RiminiToday è in caricamento