Cambiano le regole per i sistemi di aspirazione di fumi, vapori ed odori per attività e locali

Possibilità di di introdurre nuovi accorgimenti tecnici e soluzioni alternative, anche di carattere sperimentale, in deroga all'obbligo di convogliamento a tetto

Cambiano le regole relative ai sistemi di aspirazione di fumi, vapori ed odori per attività e locali contenute nel regolamento d'igiene del Comune di Rimini. Il Consiglio comunale di Rimini ha infatti votato l'integrazione del precedente regolamento - all'articolo 14 – prevedendo così la possibilità di di introdurre nuovi accorgimenti tecnici e soluzioni alternative, anche di carattere sperimentale, in deroga all'obbligo di convogliamento a tetto (tramite canne fumarie e comignoli) di fumi, vapori ed odori derivanti dalle attività di cottura.

La valutazione dei singoli casi sarà affidata al dirigente dell’ufficio igiene e sanità del Comune, con il parere del dipartimento di sanità pubblica dell’Azienda USL, e sentite le Associazioni di categoria. Si tratta di provvedimenti, possibili grazie all'evoluzione della tecnologia avvenuti nell'ambito dell'impiantistica, che saranno comunque adottati in maniera “progressiva e ponderata” al fine di valutare gli impatti sul territorio dei nuovi accorgimenti tecnici che comunque e inderogabilmente dovranno garantire l'assoluta assenza di pericolo o disturbo per il vicinato, secondo modalità idonee ad assicurare il rispetto dei parametri igienico-sanitari stabiliti dagli organi competenti ed essere soggetti ad un'adeguata e periodica manutenzione.

“Un'integrazione che permetterà - è il commento dell'assessore alle attività produttive del Comune di Rimini, Jamil Sadegholvaad – di valutare l’efficacia di questi nuovi sistemi tecnologicamente avanzati, già peraltro adottati e operativi in altri Comuni d’Italia. Abbiamo scelto di adottare questo metodo progressivo proprio perché è nostra intenzione garantire allo stesso tempo flessibilità e sicurezza, tenendo conto di quelli che sono i progressi della tecnica e dall’altra parte le caratteristiche del tessuto territoriale”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento