Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Cambio al vertice dei vigili del fuoco, il Prefetto saluta Gianfranco Tripi e dà il benvenuto a Luca Manselli

Ad entrambi il dott. Forlenza ha manifestato una “incondizionata ammirazione per il Corpo, instancabile e insostituibile baluardo nella vita quotidiana e nelle emergenze"

Accompagnato dal Comandante Provinciale uscente dei Vigili del Fuoco l’Ing. Gianfranco Tripi, il neo Comandante Ing. Luca Manselli si è recato in visita dal Prefetto. L’incontro con i due Comandanti, il primo destinato ad assumere il comando provinciale di Parma e il secondo la reggenza di quello di Rimini, permanendo nella titolarità anche di Ravenna, è stato caratterizzato da una piena sintonia sugli argomenti affrontati e improntato ad un clima di viva cordialità.
 
Nella circostanza, il Prefetto ha ringraziato l’Ing. Tripi per l’assoluta dedizione e per la competenza che hanno connotato il biennio vissuto al vertice del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Rimini ed ha dato il benvenuto all’Ing. Manselli, chiamato a reggere il Comando locale in aggiunta a quello di Ravenna per il quale conserva le funzioni.
 

Ad entrambi il dott. Forlenza ha manifestato una “incondizionata ammirazione per il Corpo dei Vigili del Fuoco, instancabile e insostituibile baluardo nella vita quotidiana e nelle emergenze, per le quali”, ha aggiunto il Prefetto, “l’intero sistema della Protezione Civile, sia in sede nazionale che locale, può avvalersi di una certezza assoluta: la presenza dei Vigili del Fuoco, con tutto il significativo conseguente apporto di prontezza, competenza e disponibilità”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al vertice dei vigili del fuoco, il Prefetto saluta Gianfranco Tripi e dà il benvenuto a Luca Manselli

RiminiToday è in caricamento