Campanellari nel mirino della Polizia.

Nel corso di un servizio effettuato sabato sera lungo viale Regina Elena, gli agenti della Volante hanno fermato un cittadino russo, già noto alle forze dell’ordine

Campanellari nel mirino della Polizia. Nel corso di un servizio effettuato sabato sera lungo viale Regina Elena, gli agenti della Volante hanno fermato un cittadino russo, già noto alle forze dell’ordine. Poco più avanti invece si stavano dilettando nel gioco truffa due romeni. A tutti i poliziotti hanno proceduto al sequestro del banchetto e l’occorrente per truffare gli scommettitori. Tutti sono stati sanzionati di 1000 euro. Ai due romeni sono stati sequestrati anche 100 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento