Cani vaganti in A14, automobilista li investe uccidendoli sul colpo

Il guidatore si è trovato davanti al muso della vettura le povere bestiole e non ha potuto fare nulla per evitarle

Mattinata da brividi per gli automobilisti che, verso le 8, stavano percorrendo la corsia sud del tratto riminese dell'A14. All'altezza della galleria di Covignano, infatti, si sono trovati davanti ai musi delle loro auto due cani di grossa taglia che vagavano smarriti sull'asfalto tra i mezzi che sfrecciavano a tutta velocità. Nonostante i disperati tentativi per evitarli, il guitatore di un'auto ha centrato in pieno la coppia di poveri animali che, scaraventati sull'asfalto, sono morti sul colpo. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia Autostradale, per i rilievi di rito, e il personale di Autostrade per l'Italia, per la rimozione delle carcasse. Nonostante il violento urto, che ha danneggiato seriamente il mezzo, l'automobilista è rimasto illeso e non si sono registrati particolari problemi al traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento