Canoista disperso in mare, operazioni di ricerca su tutta la costa

Dell'uomo si sono perse le tracce nel tardo pomeriggio di giovedì quando si è avventurato al largo di Ravenna

Vasta operazione di ricerca, lungo tutta la costa romagnola, per un canoista disperso in mare. L'uomo, un 40enne, nel pomeriggio di giovedì si era avventurato al largo nella zona di Ravenna e non ha più fatto ritorno a terra. Nella prima serata è scattato l'allarme che ha coinvolto tutte le Capitanerie di Porto con le motovedette che hanno preso il mare alla ricerca del disperso. Con il gioco delle correnti, è molto probabile che il 40enne sia stato trascinato verso sud e, nella mattinata di venerdì, lo si sta cercando nello specchio di mare antistante a Rimini.

Potrebbe interessarti

  • I 7 migliori borghi medievali da visitare in Romagna

  • Come pulire la lavastoviglie con bicarbonato, aceto e limone

  • Aiuto! Ho le formiche in casa: ecco come allontanarle

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

I più letti della settimana

  • Ritrovato cadavere a soli 26 anni, la Procura indaga sul decesso

  • Tragedia sulla strada, scooterista perde la vita in un drammatico incidente

  • Autotrasportatore riminese perde la vita in un drammatico tamponamento a catena

  • Aggressione sessuale a due turiste sulla spiaggia di Rimini, fermato un sospetto

  • Il Cocoricò non riaprirà: fallita la società che gestiva la discoteca

  • Turiste tedesche salvate dallo stupro da un giovane senegalese

Torna su
RiminiToday è in caricamento