Cronaca Viserba

Cantiere di Viserba, scatta l'interruzione di energia elettrica per eseguire i lavori

Lo stop necessario per consentire di completare definitivamente le opere di scavo a ridosso della linea ferroviaria

E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, informa che il 27 gennaio dovrà effettuerà  una interruzione programmata del servizio elettrico in alcune vie del comune di Rimini (zona Nord) per consentire alla società RFI (Rete Ferroviaria Italiana), di completare definitivamente i lavori di scavo, che possono interferire con le linee elettriche interrate di media tensione, per la riapertura della linea ferroviaria adriatica tra Rimini e Viserba direzione Ravenna. L’esecuzione delle operazioni in sicurezza di RFT  richiede il “fuori servizio programmato” di alcune linee di bassa e media tensione nelle fascia oraria 8:30 -15:30. Di seguito le vie interessate ai lavori(non sono riportati i numeri civici): viale Anita Garibaldi, viale Donizetti, viale Lamarmora, viale Stoppani, viale Mazzini, viale Ghelfi, viale Bixio, viale Don Minzoni, via Polazzi. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere di Viserba, scatta l'interruzione di energia elettrica per eseguire i lavori

RiminiToday è in caricamento