rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Cantieri nelle scuole in vista della ripresa a settembre. In sette istituti interventi di miglioria in corso

Durante gli scorsi giorni sono partiti i lavori per il miglioramento e la riqualificazione di alcuni edifici scolastici riminesi in vista della riapertura dei battenti a settembre

Durante gli scorsi giorni sono partiti i lavori per il miglioramento e la riqualificazione di alcuni edifici scolastici riminesi in vista della riapertura dei battenti a settembre. Nello specifico, si tratta della scuola d’infanzia Aquilone in via Antonio Fogazzaro, per la quale è prevista la risistemazione del giardino, della scuola elementare di Miramare in viale Pescara, dove sono in fase di realizzazione degli interventi finalizzati all’adeguamento fognario e della scuola di primo grado Padulli, ubicata nell’omonima via, attorno alla quale sarà definito un marciapiede esterno per il passaggio dei pedoni.

A questi, si aggiungono i lavori per la messa in piedi della pavimentazione in materiale linoleum negli asili Girotondo (via Circonvallazione Occidentale) e Lucciola (via Di Mezzo) e, parallelamente, degli interventi per dei gazebo negli asili Delfino (via Niccolò Tommaseo) e Margherite (viale Losanna). Un insieme di tasselli che compongono il corposo programma di investimento sull’edilizia scolastica programmato dall’amministrazione comunale per il 2022, volto all’ammodernamento, alla manutenzione e al rafforzamento della messa in sicurezza dei poli scolastici del territorio.

“In attesa del ritorno sui banchi e del suono della campanella, hanno preso il via i ‘cantieri’ per offrire ai nostri studenti e al personale delle scuole sempre più belle, sicure e accoglienti - dice Mattia Morolli, assessore all’Edilizia scolastica del Comune di Rimini -. Grazie a piano di lavori che mira a innovare ed elevare la qualità delle strutture, puntiamo a far sì che le aule si configurino sempre di più come un luogo polifunzionale e connesso all’area urbana, dove i nostri ragazzi, così come chi vi lavora, abbiano piacere di vivere e trascorrere il proprio tempo. Tutto questo concorre a un concetto di scuola più moderna, dotata di ambienti green, sicuri e ben attrezzati”. Il valore di questi 7 interventi è di circa 200 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri nelle scuole in vista della ripresa a settembre. In sette istituti interventi di miglioria in corso

RiminiToday è in caricamento