Capannone in fiamme, distrutta un'area di 50 metri quadri

Il rogo nella serata di lunedì ha fatto intervenire due autobotti dei vigili del fuoco e il personale della polizia di Stato

Si è sviluppato verso le 23 di lunedì un incendio che ha distrutto un capannone disabitato in via Portogallo, a Rimini. Scattato l'allarme, sul posto sono accorse due autobotti dei vigili del fuoco con il personale del 115 che ha lavorato per quasi 2 ore prima di avere ragione delle fiamme. Il rogo ha distrutto un'area di circa 50 metri quadri e, dai primi accertamenti, pare che all'interno vi fossero stati allestiti dei bivacchi di fortuna. A scatenare l'incendio sarebbero stati dei fuochi accesi, per riscaldarsi dal freddo, dagli sbandati che avevano occupato la struttura. Sul posto, per gli accertamenti di rito, è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento