Cappa della cucina in fiamme, intossicati i due inquilini

I vigili del fuoco sono intervenuti nell'appartamento dove si era sprigionato l'incendio, il denso fumo ha invaso la tromba delle scale

Foto archivio

Paura all'ora di pranzo per due cittadini stranieri che, mentre preparavano da mangiare, si sono visti la cappa della cucina prendere fuoco. L'incendio si è sprigionato verso le 13 in una palazzina di via Marecchiese dove, nell'appartamento al primo piano, si sono innescate le fiamme che hanno fatto accorrere i vigili del fuoco con l'autobotte. All'arrivo del personale del 115, il rogo si stava già spegnendo ma, il denso fumo, aveva invaso la tromba delle scale. Gli inquilini dell'abitazione, entrambi senegalesi, sono rimasti intossicati ed è stato necessario l'intervento del 118 per soccorrerli e portarli in pronto soccorso dove, comunque, non sarebbero in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento