rotate-mobile
Lunedì, 29 Maggio 2023
Cronaca

Capriolo arriva fino al mare e viene attaccato da un cane, salvato dai carabinieri

Il povero animale spaurito vagava al confine tra Rimini e Riccione quando è finito tra le grinfie del cane

Se l’è vista brutta un povero capriolo che, nella mattinata di martedì, vagava spaurito sul lungomare al confine tra Rimini e Riccione. Secondo quando emerso, l’animale selvatico ha attirato l’attenzione di un cane che si trovava allo sgambatoio di Miramare e che lo ha inseguito fino in viale principe di Piemonte per poi azzannarlo. Impegnata in un controllo del territorio, in zona c’era una pattuglia dei carabinieri sui nuovi Quooder coi militari che sono intervenuti per strappare l’animale selvatico dalle fauci del cane. Portato in salvo il capriolo, è stata informata del suo ritrovamento un’associazione di Ravenna che si occupa della fauna selvatica e che ha provveduto a trasportarlo in una struttura adeguata per le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capriolo arriva fino al mare e viene attaccato da un cane, salvato dai carabinieri

RiminiToday è in caricamento