rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Carabiniere libero dal servizio cattura il predone dell'autobus

Il malvivente aveva appena derubato un turista del portafoglio ma è stato notato dal sottoufficiale che ha dato l'allarme

Nella mattinata di venerdì i carabinieri di Misano Adriatico hanno arrestato un 19enne albanese, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di furto aggravato. Il ragazzino, secondo quanto emerso, stava fuggendo a piedi sul lungomare Murri, a Rimini, inseguito da un anziano turista al quale, poco prima, aveva sottratto il portafoglio a bordo di un autobus di linea. Ad assistere alla scena c'era un maresciallo dei carabinieri di Misano che, libero dal servizio, è intervenuto per bloccare il malvivente. Fermato, nelle tasche del 19enne è spuntata la refurtiva sottratta all'uomo, residente a Sirmione, per un totale di circa 360 euro. Il sottoufficiale ha quindi dato l'allarme e, sul posto, sono intervenuti i colleghi dell'Arma che lo hanno ammanettato. Il malvivente verrà processato per direttissima sabato mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabiniere libero dal servizio cattura il predone dell'autobus

RiminiToday è in caricamento