menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri al teatro Snaporaz per parlare dei crimini informatici

Nell'ambito dell'iniziativa avviata dal Comando Provinciale Carabinieri di Rimini che sta dedicando costante attenzione alla diffusione della cultura della legalità, in linea con i percorsi didattici, realizzati mediante conferenze

Nell’ambito dell’iniziativa avviata dal Comando Provinciale Carabinieri di Rimini che sta dedicando costante attenzione alla diffusione della cultura della legalità, in linea con i percorsi didattici, realizzati mediante conferenze ed incontri con gli alunni dei licei e delle scuole medie inferiori sul tema degli stupefacenti, dell’alcolismo, dello stalking, dei rischi del web e del bullismo, è stata organizzata dall’amministrazione comunale di Cattolica, una pubblica conferenza  dal tema: “SICUREZZA NELL’USO DEL WEB”, invitando come relatore principale il Comandante della Compagnia Carabinieri di Riccione.


Infatti, nella giornata di ieri, presso il salone Snaporaz di Cattolica, il Capitano Antonio De Lise,  alla presenza del primo cittadino di Cattolica, ha illustrato, a circa 200 ragazzi delle classi terza media dell’istituto omnicomprensivo di quel Comune, i rischi che la navigazione internet comporta soprattutto per i più giovani, fornendo anche consigli utili ai genitori presenti cui spetta la tutela dei propri figli. Sono state proiettate diapositive ed illustrati moltissimi casi concreti di cyber-bullismo e/o sexting e le relative conseguenze legislative collegate a tali tipologie di reato

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento