menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano colpito da ictus: lo salvano i Carabinieri

Colpito da ictus, un 70enne di Santarcangelo di Romagna deve la vita a due carabinieri liberi dal servizio. Il salvataggio è avvenuto giovedì mattina

Colpito da ictus, un 70enne di Santarcangelo di Romagna deve la vita a due carabinieri liberi dal servizio. Il salvataggio è avvenuto giovedì mattina, quando i parenti dell'anziano, preoccupati perché non riuscivano a mettersi in contatto col familiare, hanno chiesto l'intervento del 112. La pattuglia arrivata in via De Gasperi, già a turno finito, era composta dall'appuntato Manuele Di Filippo e dal brigadiere Fabrizio Piccoli.

Quest'ultimo nel 2008 aveva ricevuto un encomio per un simile intervento. I militari hanno trovato la porta dell'abitazione del settantenne bloccata dall'interno, con la chiave inserita nella toppa. A quel punto si sono armati di arnesi da muratore, forzando la tapparella di una finestra. Dopo aver infranto il vetro sono entrati in casa.

Il 70enne è stato trovato riverso a terra in camera da letto, cianotico e semisvestito. L'uomo era stato colpito da un ictus dovuta ad ischemia cerebrale. Grazie all'intervento veloce dei carabinieri, che hanno immediatamente chiamato un'ambulanza, l'uomo si è salvato. E' ricoverato in Terapia Intensiva, i medici l'hanno stabilizzato e non sarebbe in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento