menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri si fingono turisti e stanano tre bande di "pallinari"

​I Carabinieri della Stazione di Miramare con l’ausilio del Nucleo Operativo della Compagnia di Rimini hanno effettuato mercoledì sera un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato al contrasto del gioco d’azzardo in strada.

I Carabinieri della Stazione di Miramare con l’ausilio del Nucleo Operativo della Compagnia di Rimini hanno effettuato mercoledì sera un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato al contrasto del gioco d’azzardo in strada. Oltre 20 militari in borghese hanno finto di essere turisti inesperti mentre altri in uniforme si sono appostati per intervenire al momento opportuno.

Battuto a tappeto Viale Regina Margherita e Viale Regina Elena, i militari sono intervenuti in contemporanea sgominando tre distinte bande di truffatori esperti del noto gioco delle “tre campanelle”.
In totale, all’esito dei controlli, sono state denunciate 21 persone per esercizio abusivo di attività di gioco e di scommessa e posto sotto sequestro tutto il materiale utilizzato nonché circa 380 euro in contanti, provento dell’illecita attività di gioco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento