rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Casa: a Rimini arriva il primo permesso a costruire convenzionato

La richiesta, approvata dalla commissione con 20 voti favorevoli e otto astenuti, è stata presentata dalla società Pegaso 2000 relativa a un'area di circa 2.000 metri quadri dietro la riva sinistra del porto

Permesso a costruire in cambio di una cessione di una porzione dell'area. Arrivato lunedì mattina in commissione consiliare a Rimini il primo di una serie di possibili 36 permessi a costruire convenzionati. Si tratta, spiega Lorenzo Turchi del settore Urbanistica, di 32 aree in ambito urbano residenziale, due in ambito non residenziale e tre in ambito costiero. Di queste, tre sono in istruttoria e due a livello preventivo. In tutto sono nove ettari. Il procedimento prevede che sia ceduto il 55% del lotto, il 65% in caso superi i 4.000 metri quadrati, con indice edificatorio 0.3 sulla rimanente porzione. Quella approvata dalla commissione con 20 voti favorevoli e otto astenuti è la prima ad arrivare all'esame del consiglio comunale, presentata dalla società Pegaso 2000 relativa a un'area di circa 2.000 metri quadri dietro la riva sinistra del porto.

Come da convenzione il 55% del lotto viene ceduto all'Amministrazione, mentre sul 45% rimanente verranno realizzati tre alloggi. Sulla parte che diventa pubblica, circa 900 metri quadrati, il soggetto privato ha deciso di farsi carico dell'attrezzamento, in questo caso verde pubblico, 582 metri quadrati, isola ecologica, 20, e posti auto, 177, oltre a 110 metri quadri per il marciapiede, per una spesa di circa 40.000 euro. In cambio si vedrà scomputati 26.000 euro di oneri di urbanizzazione. Inoltre il privato, salvando alcuni alberi, andrà a monetizzare la quota di parcheggio pubblico per alcune decine di migliaia di euro, 70-80.000, che incasserà Palazzo Garampi. Il progetto, conclude l'assessore all'Urbanistica, Roberta Frisoni, "ha caratteristiche importanti per bioedilizia e sismica".
(Agenzia Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa: a Rimini arriva il primo permesso a costruire convenzionato

RiminiToday è in caricamento