Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Casa Madiba protesta davanti al Tribunale nel giorno del riesame sullo sgombero

Palazzo di Giustizia presidiato dalla polizia di Stato per evitare disordini, sullo sgombero di villa Ricci i giudici si sono riservati

Si è discusso nella mattinata di martedì, presso il Tribunale di Rimini, il riesame sullo sgombero di villa Ricci occupata lo scorso 23 marzo dagli attivisti di Casa Madiba e poi sgomberata dalla polizia di Stato il 23 novembre con conseguenti tensioni durate tutta la giornata e culminata con l'irruzione degli appartenenti al centro sociale a palazzo Garampi. In seguito all'esecuzione dell'ordinanza di sgombero, era stato chiesto il riesame sul provvedimento che aveva ripristinato la legalità nella struttura, di proprietà del Comune di Rimini, durata 8 mesi. I giudici del Tribunale di Rimini, tuttavia, nella giornata di oggi si sono riservati di decidere e, la questione, verrà affrontata nei prossimi giorni. Nella matinata, tuttavia, hanno fatto capolino nel piazzale del Palazzo di Giustizia una quindicina di appartenenti a Casa Madiba armati di striscione e megafono. Per evitare tensioni, comunque, era presente a presidiare il Tribunale la polizia di Stato e il personale della Digos.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Madiba protesta davanti al Tribunale nel giorno del riesame sullo sgombero

RiminiToday è in caricamento