rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Cronaca

Insolita presenza a Castel Sismondo, nelle fontane una mamma e i suoi anatroccoli. Salvati dal Cras

Negli specchi d’acqua hanno fatto capolino otto anatroccoli appena nati, con la loro mamma germano. E’ possibile che i piccoli siano nati proprio nella zona di Castel Sismondo

Insolita ma affascinante presenza nel fine settimana nelle nuove fontane davanti a Castel Sismondo. Negli specchi d’acqua hanno fatto capolino otto anatroccoli appena nati, con la loro mamma germano. E’ possibile che i piccoli siano nati proprio nella zona di Castel Sismondo, dove probabilmente la mamma è volata, magari alla ricerca di cibo. Sul posto sono intervenuti prima due agenti della Polizia locale avvisati della curiosa presenza, poi si è provveduto a coinvolgere gli addetti del Cras Rimini (Centro recupero animali selvatici).

E proprio il Cras, attraverso i suoi profili social, ha raccontato di aver recuperato in maniera positiva gli esemplari. “Mamma e bebè recuperati”. Prima di procedere erano stati chiesti accorgimenti ai passanti e si è studiata la soluzione migliore. “Bisognava recuperarli senza causare la fuga della mamma e la morte per infarto dei piccolini spaventati che sicuramente sarebbero scappati in tutte le direzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insolita presenza a Castel Sismondo, nelle fontane una mamma e i suoi anatroccoli. Salvati dal Cras

RiminiToday è in caricamento