Caterina vince la sfida: mangia un hamburger da 1,2 kg in 10 minuti, poi si fa una carbonara

Non solo ha vinto, ma ha segnato pure il record. La sfida “Man vs Big Bounty Burger” nella serata di giovedì ha visto come partecipante la prima donna iscritta al concorso, la cesenate Caterina Bianchi. La sfida consisteva nel finire il Big Bounty Burger da 1,2Kg più 400 grammi di patatine fritte

Non solo ha vinto, ma ha segnato pure il record. La sfida “Man vs Big Bounty Burger”  nella serata di giovedì ha visto come partecipante la prima donna iscritta al concorso, la cesenate Caterina Bianchi, che vive a Cesenatico. La sfida consisteva nel finire il Big Bounty Burger da 1,2Kg più 400 grammi di patatine fritte in soli 25 minuti.

Da Luglio la sfida prosegue ogni giovedì sera a partire dalle 21:30 sul palco del Bounty e ha visto trionfare solo tre ragazzi: il più veloce ha terminato in 17’30’’, entrando nella Hall of Fame sul sito ufficiale del Bounty. Giovedì sera il risultato ha lasciato senza parole sia i trecento prenotati, che il titolare del locale Giuliano Lanzetti. Tra i quattro concorrenti Daniele Bartolucci (Riccione) 85 Kg per 1.70cm, Andrea Sirri (Forlì) 125 Kg per 1.95cm, Maicol Magnani (Rimini) 125 Kg per 1.83cm e Caterina Bianchi (Cesenatico) 50 Kg per 1.71cm , ha avuto la meglio proprio quest’ultima ragazza che ha sbaragliato la concorrenza maschile in soli 10 minuti 56 secondi, decretando il record assoluto da quando, nel mese di Luglio, la sfida ha avuto inizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante tutti i pronostici a sfavore la ragazza è riuscita a dominare la gara e a portare a casa la vittoria. E quando tutto sembrava finito e Caterina  tornava al tavolo dai suoi numerosissimi amici al seguito, la cameriera e altri clienti seduti nei tavoli adiacenti hanno mostrato stupore nel vederla afforchettare, dal piatto delle amiche, una porzione di spaghetti alla carbonara e successivamente, per concludere in bellezza, il dessert. La sfida ha visto finire negli ultimi 15 secondi rimasti allo scadere del tempo massimo di 25 minuti un altro vincitore, Daniele Bartolucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento