rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Cattolica

Dai controlli del territorio spuntano due pusher, arrestati dai carabinieri

In loro possesso trovati vari tipi di stupefacenti pronti per essere immessi sul mercato locale della droga

I carabinieri della Tenenza di Cattolica, durante una serie di controlli del territorio, hanno eseguito due perquisizioni domiciliari, a carico di altrettanti soggetti di 50 e 38 anni sospettati di spacciare sostanze stupefacenti. I militari dell'Arma, infatti, avevano messo gli spacciatori nel loro mirino e, al termine dell'ispezione, sono stati trovati complessivamente 210 grammi di marijuana, 3 grammi di eroina e 10 di cocaina oltre a 300 euro in contanti e tutto il materiale per confezionare le dosi. Portati in caserma, i pusher sono stati arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai controlli del territorio spuntano due pusher, arrestati dai carabinieri

RiminiToday è in caricamento