Centauri in fuga a folle velocità, inseguimento sulle strade riccionesi

Durante il fine settimana fermate anche 67 autovetture che superavano i limiti di velocità di cui 43 con un’eccedenza ben al di sopra di quella consentito

Folle inseguimento, sabato sera verso le 23, quando una pattuglia di motociclisti della polizia municipale di Riccione, ferma in piazzale Kennedy, si è vista sfrecciare davanti una due ruote con in sella due ragazzi. Gli agenti si sono messi immediatamente a tallonare i fuggitivi che, nonostante il notevole traffico di auto e pedoni, continuavano a procedere a tutta velocità su viale Torino. I due sono stati bloccati all’altezza del Luna Park dagli agenti della Municipale che non hanno potuto fare altro che ritirare immediatamente al conducente la patente di guida. Sempre durante il fine settimana, sulla Statale 16 in corrispondenza della curva "del fattore" sono state sanzionate ben 67 autovetture che superavano i limiti di velocità di cui 43 con un’eccedenza ben al di sopra di quella consentito. Ai conducenti di due di queste autovetture, che viaggiavano tra i 91 e i 94 km, sono state immediatamente ritirate le patenti di guida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento