Cronaca

Centinaia di studenti in maschera celebrano i "Cento giorni alla maturità" con fumogeni e petardi

Quello “Cento giorni alla maturità” è un evento ormai diventato uno dei “nuovi classici” per le giovani generazioni

Fumogeni e petardi nei pressi del liceo scientifico "Einstein". Così un centinaio di studenti dell'istituto tecnico "Belluzzi Da Vinci", in maschera, ha voluto festeggiare i cento giorni che dividono dall'esame di maturità. Il fatto è avvenuto martedì mattina. La preside del Liceo ha chiesto l'intervento del 112 per evitare che la situazione potesse degenerare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rimini, che hanno invitato i giovani a rientrare nelle loro aule. Quello dei “Cento giorni alla maturità” è un evento ormai diventato uno dei “nuovi classici” per le giovani generazioni. In alcune città l'evento ha riempito le piazze di migliaia di studenti delle classi quinte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia di studenti in maschera celebrano i "Cento giorni alla maturità" con fumogeni e petardi

RiminiToday è in caricamento