Centri estivi, Galli: "Con i voucher miglioriamo un servizio irrinunciabile"

Lunedì usciranno i bandi che verranno diffusi nelle scuole primarie, negli uffici Servizi alla Persona, Via Flaminia 41 e sul portale del Comune di Riccione

“Comprendo l’attenzione con cui i genitori seguono le sorti del centro estivo Bertazzoni e dei nuovi criteri adottati dall’Amministrazione Comunale con l’introduzione dei voucher ad integrazione delle rette nei centri estivi. Assieme alle famiglie - afferma l’Assessore ai Servizi Sociali Laura Galli - abbiamo a cuore la condivisione del perseguimento dei migliori servizi possibili per i nostri bambini, si tratta di una priorità irrinunciabile. L’ex colonia Bertazzoni di Via Torino non è più la sede idonea e sicura per ospitare il centro estivo per gravi problemi di inagibilità. Non eliminiamo un servizio ma diamo la possibilità alle famiglie di scegliere un centro estivo tra associazioni, parrocchie od altri enti senza fini di lucro a seconda delle proprie esigenze. Una flessibilità d’azione che va incontro ai criteri di sussidiarietà.”

Nello specifico è previsto un ventaglio di possibilità con la preferenza di optare per il servizio mensa ad un orario flessibile. Ogni zona del territorio comunale verrà coperta, compreso il quartiere Fontanelle dove verranno predisposti un centro estivo nella Parrocchia Stella Maris in collaborazione con la cooperativa Millepiedi e al Centro 21. Le risorse disponibili a bilancio 2015 per l’integrazione rette sono 27mila euro, 51mila euro per i voucher ai diversamente abili. La somma complessiva di 27mila euro è stata stabilità in base alla proiezione elaborata sul numero degli iscritti dello scorso anno al centro estivo Bertazzoni, 74 bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni, ed 11 diversamente abili. In particolare per i genitori di quest’ultimi è previsto anche un contributo per la copertura delle spese per gli educatori di sostegno indipendentemente dal valore Isee.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda l’entità massima del voucher erogato, occorre sottolineare che il contributo verrà calcolato tra la differenza della tariffa stabilita, quale quota a carico della famiglia secondo la sua soglia Isee e la tariffa richiesta dal gestore del servizio estivo scelto con un massimo prestabilito.  Il voucher andrà a coprire l’arco di 8 settimane, scelte dai genitori, dislocate tra i mesi di giugno e settembre e non più come in passato solo a luglio ed ad agosto. Avranno la priorità i ragazzi, già iscritti al centro estivo comunale 2014, in età di scuola primaria nel 2015 con un Isee non superiore a 21mila euro; i ragazzi diversamente abili; i ragazzi segnalati dai servizi sociali; le famiglie a partire dall’Isee più basso e quelle con entrambi i genitori lavoratori stagionali. Lunedì usciranno i bandi che verranno diffusi nelle scuole primarie, negli uffici Servizi alla Persona, Via Flaminia 41 e sul portale del Comune di Riccione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento