menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro Agro Alimentare, la visita di Emma Petitti: "Un confronto per garantire maggiori certezze"

Petitti ha incontrato gli operatori e ambulanti dell’ingrosso di frutta e verdura fresche per ascoltare e condividere le loro preoccupazioni e le richieste dei lavoratori

Una mattinata al Centro Agro Alimentare Riminese – Caar per la Presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna Emma Petitti, che ha incontrato gli operatori e ambulanti dell’ingrosso di frutta e verdura fresche per ascoltare e condividere le loro preoccupazioni e richieste dei lavoratori, nonché per confrontarsi sulle prossime cose da fare per garantire maggiori certezze al futuro della struttura, di cui Rimini Holding spa (detenuta dal Comune di Rimini) possiede la maggioranza delle quote azionarie.  

“Il Caar è una realtà molto preziosa, che nel corso degli anni si è profilata sempre di più come un grande centro di attrazione per la filiera agroalimentare, grazie alla qualità dei prodotti offerti e alle importanti opportunità di business correlate, diventando punto di riferimento non solo per l'intero territorio romagnolo ma anche per parte di quello marchigiano. È una struttura di cui andiamo orgogliosi, capace da sempre di generare sinergie tra le varie componenti del commercio e nella quale nel tempo si è investito tanto, sia in termini di innovazione che di sicurezza, aspetti sui quali bisognerà continuare a dedicare attenzione anche in futuro. Parliamo di un vero e proprio centro di interesse per le attività del settore, patrimonio per l’intera collettività riminese – spiega Emma Petitti –. Nel corso della mattinata odierna ho avuto il piacere di parlare e confrontarmi con alcuni dei tanti operatori della struttura, per conoscere più a fondo criticità e punti di forza di questa realtà e per soffermarmi sugli aspetti di maggiore rilievo. E’ stato un dialogo costruttivo, anche perché penso che ascoltare direttamente le esigenze e i bisogni di imprenditori e lavoratori sia la chiave vincente per adottare le soluzioni e strategie più efficaci, che possono nascere solo dallo scambio di idee, dalla collaborazione e dalla condivisione di obiettivi. Il mio impegno è quello di farmi portavoce delle diverse istanze nelle sedi opportune, al fine di dare delle risposte concrete alle esigenze di tutti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento