menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora giovani ladri alle "Befane"

Ancora furti al centro commerciale “Le Befane”. I Carabinieri di Rimini hanno arrestato due marocchini, uno studente 18enne ed un operaio di 22, con l'accusa di furto aggravato

Ancora furti al centro commerciale “Le Befane”. I Carabinieri di Rimini hanno arrestato due marocchini, uno studente 18enne ed un operaio di 22, con l'accusa di furto aggravato. I ladruncoli sono stati bloccati nei pressi del parcheggio del centro commerciale “Le Befane”, in via Caduti di Nassirya: avevano capi di abbigliamento rubati poco prima  all’interno di due diversi negozi per un valore complessivo di 90 euro. Gli uomini dell'Arma hanno sequestrato loro anche una tronchese, utilizzata per rompere i dispositivi antitaccheggio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento