rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Santarcangelo di Romagna

Centro estetico aperto in zona rossa, i carabinieri fanno chiudere il locale

La titolare rischia la sospensione della licenza, multati anche i clienti che si trovavano all'interno dell'attività intenti a fare i trattamenti estetici

Nel pomeriggio di mercoledì i carabinieri della Stazione di Santarcangelo sono intervenuti in un centro estetico che, nonostante le normative anti-covid della zona rossa, era aperto. Al suo interno, oltre ai dipendenti, i militari dell'Arma hanno trovato anche tre clienti intenti a usufruire dei trattamenti estetici. Al termine degli accertamenti, i presenti sono stati sanzionati con un verbale da 400 euro per l'inosservanza delle norme anti-contagio e la titolare è stata segnalata per la sanzione accessoria della sospensione della licenza dell’attività.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro estetico aperto in zona rossa, i carabinieri fanno chiudere il locale

RiminiToday è in caricamento