menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Centro Giovani ‘Il Messicano’ è in rete senza fili

Da pochi giorni il luogo d’aggregazione per ragazzi dai 6 ai 30 anni ha attivato la connessione wireless gratuita per tutti i suoi frequentatori

Il Centro Giovani ‘Il Messicano’ è in rete senza fili. Da pochi giorni il luogo d’aggregazione per ragazzi dai 6 ai 30 anni ha attivato la connessione wireless gratuita per tutti i suoi frequentatori. Il Centro, da sempre aperto a tutti ora si interfaccia anche col mondo di internet. Il Messicano attualmente è aperto tutti i pomeriggi dove, a stretto contatto con i ragazzi, opera un'équipe di persone professionalmente qualificate: educatori ed educatrici, una psicologa, artisti e musicisti che propongono eseguono progetti di vario tipo suddividendo i partecipanti per fasce d'età ed esperienza, in modo da consentire a tutti di apprendere ed esprimersi al meglio in funzione delle proprie capacità.

In occasione  della tradizionale Festa della Sega Vecchia, prevista questa domenica, il Comitato ‘Dé Fnil’ finanzierà il carro allegorico che verrà interamente progettato e allestito dai giovani del Centro. I ragazzi sfileranno per le vie del centro cittadino assieme ai carri realizzati dai comitati di frazione o provenienti da comuni limitrofi. Il tema di quest’anno sarà il Messico, in onore del nome del Centro. I ragazzi diversamente abili che frequentano il progetto ‘A pesca di Emozioni’ realizzeranno i ponci, i coetanei che seguono in Corso di pittura si occuperanno delle scenografie, mentre i ragazzi del Gioca Rock ovvero dei corsi di musica per band si esibiranno in un concerto itinerante a bordo del grande carro dai colori messicani.

Sabato 19 e domenica 20 maggio i ragazzi del Centro Giovani assieme agli iscritti alle associazioni sportive del territorio parteciperanno alla realizzazione della V edizione della Primavera Giovane organizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili. In quell’occasione assieme a tanti altri ragazzi potranno esibire i propri talenti pubblicamente attraverso mostre, esposizioni, concerti e tante altre attività.

"Finalmente, grazie alle sinergie di tanti, il Centro Giovani è diventato un servizio vero e proprio,  aperto tutti i giorni a tutti i ragazzi e ragazze del territorio – ha dichiarato Livia Signorini, assessore alle Politiche Giovanili -. Ci sono progetti collegati con la Provincia di Rimini, le scuole del  territorio misanese, cooperative, associazioni e gruppi informali.  E' un grande risultato per il Comune di Misano e l'intento è di proseguire nello stesso modo anche per tutto il prossimo anno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento