Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Centro per le Famiglie di Riccione, partite le iscrizioni ai laboratori

Oltre ai più piccoli sono previsti una serie di incontri rivolti a genitori, nonni ed educatori con avvio il 15 febbraio fino al 10 aprile

Sono partite le iscrizioni ai laboratori del Centro per le Famiglie, la cui nuova sede è stata inaugurata due mesi fa in via Cairoli. Rivolti a diverse fasce d’età, da un minimo di 0-12 mesi ad un massimo di 6-10 anni, si tratta di laboratori creativi, il primo in programma il 16 febbraio, l’ultimo il 7 aprile. Oltre ai più piccoli sono previsti una serie di incontri rivolti a genitori, nonni ed educatori con avvio il 15 febbraio fino al 10 aprile. Tra i temi trattati: le pratiche di svezzamento, la disostruzione pediatrica, gli aspetti psicologici e giuridici legati alla separazione fino all’educazione all’orientamento scolastico e professionale. Laboratori e incontri son gratuiti. Il Centro per le Famiglie, tra i suoi servizi, include anche lo spazio giochi, previa iscrizione o ad accesso libero a seconda delle giornate prescelte. Un servizio che registra un ottimo afflusso nei nuovi locali del centro, più spaziosi e capaci rispetto alla precedente sede.

“Psicologhe ed educatrici costituiscono un supporto e un accompagnamento prezioso, per coppie e famiglie, attraverso momenti di confronto che spaziano dalla consulenza post parto, ai servizi di mediazione familiare fino ai tanti laboratori ed incontri per i nostri piccoli e gli stessi genitori – sottolinea l’assessore alle Politiche educative Laura Galli – a dimostrazione del bisogno e del desiderio di usufruire di importanti servizi ai quali intendiamo assicurare risposte certe e condivise. Dallo spazio riservato ai più piccoli a letture e realizzazioni di giochi manuali, la creatività e il piacere di stare assieme vengono opportunamente stimolati dalle nostre operatrici pedagogiche. Sempre rivolte alle famiglie, stiamo inoltre predisponendo in questi giorni, il calendario di appuntamenti della “Settimana della Famiglia” con diversi momenti di animazione e laboratori. Oltre ad intrattenere le famiglie, si tratta di un’occasione contraddistinta dalla particolare attenzione rivolta a quelle maggiormente in difficoltà. Proseguono inoltre gli incontri di sostegno alla genitorialità nei nidi e nelle scuole dell’infanzia comunali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro per le Famiglie di Riccione, partite le iscrizioni ai laboratori

RiminiToday è in caricamento