Centro sportivo di Corpolò: il privato non termina i lavori e i terreni li acquisisce il Comune

In attesa dell’inizio dei lavori per l’impianto sportivo, l'amministrazione concede l'area per uso agricolo

Sono 5.678 i mq acquisiti dal Comune di Rimini in seguito all’esproprio per la “Realizzazione del Centro Sportivo per il gioco del calcio in località Corpolò”. Un’operazione resa necessaria dall’inadempienza del privato che, nell’ambito della convenzione urbanistica stipulata dall’Amministrazione per la realizzazione dell’impianto sportivo, non ha ultimato le opere, né richiesto il relativo permesso di costruire, entro il termine ultimo del 15 giugno 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tornati nella disponibilità del Comune di Rimini, l’Amministrazione, in attesa dell’avviamento dei lavori per la realizzazione dell’impianto sportivo, ha concesso i campi – tramite la stipula di una concessione - alla  Società Agricola Fratelli Ricci di Assirelli Anna Maria & C. S.a.s.  La concessione, partirà dall’1 agosto 2019 e terminerà il 10 novembre 2020. La concessione potrà essere revocata in ogni momento al sopravanzare di  ragioni di pubblico interesse, e cioè per la realizzazione del centro sportivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento