Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Misano Adriatico

Al centro sportivo sono arrivate le ruspe, partiti gli scavi per costruire il nuovo palasport

L’escavazione andrà a definire l’area in cui sorgerà la nuova costruzione che avrà una capienza di 180 posti e fornirà nuovi spazi per manifestazioni di carattere sportivo

Con l’avvio dei lavori di scavo, parte da lunedì (6 marzo) un nuovo e decisivo step nella realizzazione del nuovo palazzetto dello sport nel centro sportivo di via Rossini. L’escavazione andrà a definire l’area in cui sorgerà la nuova costruzione che avrà una capienza di 180 posti e fornirà nuovi spazi per manifestazioni di carattere sportivo.

I lavori si sono avviati un anno fa con una serie di interventi preliminari: lo spostamento dei sottoservizi e della centrale termica della struttura esistente, il rifacimento dell’accesso all’area di via Rossini e la realizzazione del nuovo campo da basket scoperto di fronte al palazzetto esistente, così da liberare spazio per la costruzione della nuova struttura. La spesa complessiva stimata per la realizzazione del nuovo palazzetto è di 1.800.000 euro, di cui 300.000 euro finanziati dalla Regione e il resto a carico del bilancio comunale.

“Un investimento importante – sottolinea il sindaco Fabrizio Piccioni – per una struttura necessaria ad esaudire le esigenze del territorio e delle associazioni sportive locali che necessitano di spazi sempre maggiori per lo svolgimento della propria attività. Non solo, siamo convinti che la nuova struttura possa attirare sempre più manifestazioni di carattere sportivo, andando ad integrare l’offerta del nostro territorio, del quale il turismo sportivo rappresenta uno dei segmenti più importanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al centro sportivo sono arrivate le ruspe, partiti gli scavi per costruire il nuovo palasport
RiminiToday è in caricamento