Centro storico presidiato dalla stazione Mobile dei Carabinieri

La stazione continuerà nell'azione di contrasto della cosiddetta criminalità predatoria, in quanto recentemente l’area del centro cittadino è stata oggetto di alcuni scippi, furti ed atti di teppismo

Dopo i brillanti risultati conseguiti nel quartiere di Borgo Marina, dove la situazione generale dell’ordine e della sicurezza pubblica è notevolmente migliorata, i Carabinieri di Rimini continueranno a garantire la loro costante presenza con il carabiniere di Quartiere, dove da domenica 11 marzo la Stazione Mobile è stata dislocata nella zona dell’Arco d’Augusto, supportata dalla presenza attiva delle pattuglie automontate e delle Gazzelle dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo.

La stazione continuerà nell'azione di contrasto della cosiddetta criminalità predatoria, in quanto recentemente l’area del centro cittadino è stata oggetto di alcuni scippi (nel pomeriggio), furti ed atti di teppismo. In particolare, i Carabinieri, supportati da militari dell’Esercito, con il consolidato sistema del “servizio di prossimità”, svolgeranno servizi appiedati nella zona del Parco Cervi, del Duomo, di piazza Ferrari, delle aree di parcheggio del mercato coperto, dei vicoletti di via Garibaldi e di Porta Romana, con un’azione di rastrellamento a raggiera che, in questi primi giorni, ha già dato buoni risultati: diverse persone sottoposte a controllo e due soggetti denunciati per violazione del Foglio di Via Obbligatorio.

Molte persone, tra cui diverse mamme che accompagnavano al parco i loro bambini, hanno già espresso soddisfazione per i controlli eseguiti dai Carabinieri e per la loro rassicurante presenza in questa area della città di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento