rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Cattolica / Via Maurice Ravel, 9

Corpo di un uomo trovato schiacciato sotto i bancali d'acqua

La tragedia è stata scoperta nel pomeriggio di martedì, sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno effettuato i rilievi di rito

Si è concluso in maniera tragica il furto di alcune confezioni d'acqua, lasciate all'esterno di un supermercato, con un uomo che si è visto crollare addosso i bancali ed è morto schiacciato dalle confezioni. Il dramma è stato scoperto nel pomeriggio di martedì quando gli addetti del Conad, all'interno del centro commerciale "Diamante" di via Ravel a Cattolica hanno trovato il corpo senza vita e hanno dato l'allarme. Dalle prime ricostruzioni pare che la vittima, sulla cui identità gli inquirenti tengono il massimo riserbo, abbia agito nella notte tra lunedì e martedì approfittando dei bancali lasciati all'esterno del supermercato. L'uomo si sarebbe arrampicato per rubare le confezioni ma, all'improvviso, i bancali si sarebbero rovesciati tragolgendolo e schiacciandolo a morte. Solo nel pomeriggio gli addetti del negozio si sarebbero accorti della presenza del cadavere e hanno dato l'allarme facendo intervenire i carabinieri che hanno provveduto ai rilievi di rito e ad avvisare il magistrato di turno.

Ladro muore travolto dai bancali d'acqua

QUI GLI AGGIORNAMENTI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corpo di un uomo trovato schiacciato sotto i bancali d'acqua

RiminiToday è in caricamento