Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Certificati anagrafici in tabaccheria: da oggi il via al servizio con le prime 13

Per ogni operazione di rilascio dei certificati, il costo è di 2 euro, insieme ai certificati anagrafici , da oggi è attivo nelle tabaccherie anche il servizio di rilascio certificati della Camera di Commercio

Sono 13 le tabaccherie del territorio comunale che partiranno per prime con il nuovo progetto che le vede in prima linea nell’erogazione dei certificati anagrafici ai cittadini. Un servizio che - a partire da oggi - è stato organizzato grazie ad una convenzione tra Comune e Federazione Italiana Tabaccai. A presentare il servizio - questa mattina nella rivendita tabacchi n°140 di via Giovanni Pascoli, c’erano gli Ass.ri Eugenia Rossi di Schio e Jamil Sadegholvaad, rispettivamente con le deleghe all’Innovazione digitale e alle Attività economiche, che hanno ritirato il primo certificato, direttamente dalle mani del presidente provinciale della Federazione Italiana Tabaccai  Giorgio Debori. A partire da oggi infatti 14 tipi diversi di certificati anagrafici - come quello di residenza oppure lo stato di famiglia - potranno essere rilasciati anche in tabaccheria, un’operazione di semplificazione messa in campo nell'ottica di venire incontro ai cittadini che possono accedere a questi servizi d’anagrafe senza necessariamente recarsi in Comune. L’innovativo servizio, nato da una convenzione siglata tra il Comune di RIMINI e la FIT, Federazione Italiana Tabaccai, è stato realizzato con la collaborazione di "Novares", società del gruppo FIT e coinvolge in via sperimentale 13 tabaccherie, dislocate nelle varie aree del territorio, a copertura dell’intero Comune. A breve, dal prossimo settembre l'adesione al progetto si estenderà anche a tutte le tabaccherie associate FIT del Comune, aumentando così i punti vendita convenzionati che formeranno una grande rete civica al servizio dei cittadini.

“Per un cittadino - dichiarano congiuntamente gli Ass.ri Eugenia Rossi di Schio e Jamil Sadegholvaad - può non essere agevole recarsi nella sede del Comune per fare un certificato. Per questo abbiamo pensato, in collaborazione con la Federazione Italiana Tabaccai, di portare questo servizio d’anagrafe sul territorio per semplificare la vita delle persone. Chi ha bisogno di un certificato anagrafico potrà farlo, oltre che in autonomia da casa con l’applicativo on-line sul sito del Comune, da oggi anche recandosi presso la tabaccheria più vicino a casa, risparmiando tempo. Con questa innovativa operazione andiamo anche a valorizzare e a supportare le attività del nostro territorio che, integrando alcuni servizi comunali, hanno la possibilità di divenire sempre più punti di riferimento per le persone, creando una rete territoriale diffusa". “Siamo davvero soddisfatti di poter collaborare con le istituzioni - dichiara, Giorgio Debori, Presidente della Federazione Italiana Tabaccai della Provincia - affinché le nostre attività possano essere vicine ai cittadini, agevolandoli nelle loro incombenze quotidiane e svolgendo così anche una funzione di servizio. La nostra categoria ha risposto subito a questo nuovo progetto e presto altre tabaccherie vi aderiranno”.

Per ogni operazione di rilascio dei certificati, il costo è di 2 euro, insieme ai certificati anagrafici , da oggi è attivo nelle tabaccherie anche il servizio di rilascio certificati della Camera di Commercio. Come noto il servizio per l’anagrafe è disponibili anche gratuitamente sul sito del Comune all’indirizzo https://rimini.comune-online.it/  , autenticandosi con le credenziali SPID (Servizio Pubblico d’Identità Digitale).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certificati anagrafici in tabaccheria: da oggi il via al servizio con le prime 13

RiminiToday è in caricamento