Chiede aiuto alla polizia di Stato e al loro arrivo aggredisce gli agenti

Notte agitata per il personale della Questura di Rimini che si è trovato alle prese con un uomo in

Notte agitata per gli agenti delle Volanti che, tra lunedì e martedì, si sono trovati alle prese con uno scalmato che li ha aggrediti. Tutto è iniziato verso le 3 quando, al 113, è arrivata una telefonata di richiesta d'aiuto da parte di un 31enne della Guinea che affermava di essere stato appena aggredito da un gruppo di persone all'interno di un bar di Bellariva. sul posto è intervenuta la pattuglia della polizia di Stato e, gli agenti, si sono trivati davanti l'africano in evidente stato di alterazione psico-motoria e con una ferita sanguinante allo zigomo. Il 31enne ha quindi indicato, all'interno del locale pubblico, un russo 29enne accusandolo di essere uno degli autori del pestaggio che aveva subìto mentre, il resto del gruppo, era fuggito. Mentre gli agenti stavano identificando le persone presenti, il guineano ha ricominciato a dare in escandescenza e, dopo una serie di invettive, ha afferrato un coccio di vetro e si è scagliato contro il russo tentando di colpirlo alla testa. La prontezza degli agenti ha evitato il peggio ma, nelle fasi concitate, nel tentativo di disarmare il 31enne che scalciava e tirava testate uno di essi è rimasto ferito. L'africano è stato quindi ammanettato e caricato sulla Volante per essere portato in Questura dove è stato arrestato con l'accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Processato per direttissima martedì mattina, il 31enne è stato condannatoa . 1 anno e 8 mesi di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento