Cicloturismo, a Riccione eductour con giornalisti e blogger da Europa e Australia

A Riccione da giovedì a lunedì si svolgerà il secondo appuntamento dei bike educational tour 2018, che quest’anno prevede una forte azione di comunicazione

Dopo la prima tappa di Ferrara (Gran Fondo del Po) dello scorso marzo, continua  l’azione promozionale 2018 di Apt Servizi Emilia Romagna a sostegno del progetto cicloturismo, in collaborazione con “Terrabici” www.terrabici.com, consorzio che raggruppa 40 bike hotel specializzati e che promuove e commercializza sui mercati esteri il prodotto Emilia Romagna Cycling. A Riccione da giovedì a lunedì si svolgerà il secondo appuntamento dei bike  educational tour 2018, che quest’anno prevede una forte azione di comunicazione con giornalisti, blogger e influencer specializzati nel segmento bike da numerosi paesi esteri, Europa del nord in primis, ma anche mercati di lungo raggio come Usa, Canada, e Australia. Il tour si concluderà dal 4 all’8 ottobre prossimi, con il Workshop annuale di Apt/Terrabici con i buyer provenienti dai paesi scandinavi e area britannica.

E proprio dall’Australia sarà ospite a Riccione il giornalista Andrew Pike, ex corridore che collabora oggi con il il portale Cyclist.com.au (60.000 visitatori al mese e 135.000 pagine visualizzate), il New Zealand Cycling Journal (bimestrale tematico distribuito in 800 punti vendita di tutta la Nuova Zelanda, tra librerie, outlets e negozi specializzati in bike) e il Rapha Cycling Club Journal, l’house organ della nota azienda di outfit di cui è marketing manager. Con lui nella perla verde il blogger-influencer Christian Gemmato, tedesco di origini italiane che vanta numerose esperienze nel settore con la community Fahrrad.de, con il suo visitatissimo blog dieketterechts.com (oltre 700.000 visualizzazioni dal gennaio 2018 e 5000 followers su Facebook e più di 1000 su Twitter e Istagram), con Roadbike Magazine e altre collaborazioni come freelance. Dal Belgio parteciperà al programma del weekend riccionese anche Frank Glorieaux, il neo Presidente di Cycling Vlaanderen, una delle associazioni ciclistiche più numerose d’’Europa con oltre 45.000 iscritti.

Il programma del Fam Trip targato Terrabici prevede due bike tour nell’entroterra romagnolo, il primo, venerdì, tra San Marino, San Leo, Verucchio di circa 100km con 1500 metri di dislivello e un tratto di Valmarecchia, con tappa lunch in un’azienda del territorio per una degustazione di oli, vini e altre specialità. Il secondo, sabato, si terrà in Valconca, per 105 chilometri di percorso e 1600 metri di dislivello, con sconfinamento sulla “Panoramica” del Parco di San Bartolo. Domenica tutti in griglia per partecipare alla ventesima edizione della “Gran Fondo Città di Riccione", che prevede due differenti itinerari, il “medio” di 100 chilometri con 1500 metri di dislivello, il “lungo”, più impegnativo, con 136 chilometri e quasi 2000 metri di altimetria. La corsa per amatori sarà anche seguita dalle telecamere di Sky Sport che per l’occasione realizzerà una puntata della rubrica “Icarus Cycling” con intervistati e seguiti sul percorso i tre ospiti stranieri di Apt Servizi e Terrabici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento