Cronaca

Morciano, il sindaco Ciotti: "Il Coronavirus circolato nel nostro territorio, avanti con le limitazioni alle attività"

Il sindaco di Morciano di Romagna interviene su Facebook dopo l'annuncio di due nuovi casi positivi

Il sindaco di Morciano di Romagna, Giorgio Ciotti, interviene su Facebook dopo l'annuncio di due nuovi casi positivi di Corovirus entrambi legati a quello del ristoratore 71enne. "Dalla Asl - spiega il primo cittadino - si apprende che alcuni  tamponi effettuati sulle persone che hanno avuto rapporti continuativi con il paziente già individuato sono risultati positivi. È confermata la quarantena alla quale sono stati posti anche alcuni cittadini morcianesi. Questo ci porta a dire che in qualche modo il virus è circolato nell'ambito del nostro territorio. Non ci sono quindi le sperate condizioni per revocare l'ordinanza emessa ieri sulle limitazioni alle attività che prevedono concentrazioni di persone in ambito pubblico o privato comprendendo anche il mercato settimanale di giovedì 27 e di domenica 1 marzo. Non dobbiamo farci prendere da nessuna ansia perché i tamponi risultati positivi sono quelli dello stretto cerchio di persone che hanno avuto contatti con il ristoratore cattolichino".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morciano, il sindaco Ciotti: "Il Coronavirus circolato nel nostro territorio, avanti con le limitazioni alle attività"

RiminiToday è in caricamento