rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Misano Adriatico

Un circuito da 700 mila presenze, annunciate le date della nuova stagione al Misano World Circuit

Il managing director Andrea Albani ha illustrato un calendario sportivo 2023 di eccezionale livello, con la conferma dei grandi eventi internazionali

Il presidente Fmi, Giovanni Copioli, ha annunciato che dopo la valutazione delle check list ambientali di specialità redatte dai Delegati Ambientali incaricati, la Commissione Ambiente Fmi ha deciso di assegnare il Premio Ambiente Fmi 2022 al Misano World Circuit Marco Simoncelli per l’impegno e l’attenzione ai temi ambientali, posti sia nell’organizzazione dell’evento European Women Cup, in collaborazione con la Delegata Ambientale Fmi Antonella Martometti, sia nel supporto alla F.M.I. in varie iniziative di sostenibilità ambientale, tra cui si distingue il Progetto Civ Green 2021 di compensazione dell’intera produzione di CO2 del campionato Civ 2021.

Durante la presentazione della nuova stagione Luca Colaiacovo ha ricordato gli investimenti coerenti col piano industriale. In particolare, l’eccezionale impulso generato dall’inaugurazione e dai primi mesi di gestione del nuovo pit building. Nel 2023 si aggiungeranno elementi che arricchiranno l’infrastruttura, compresi interventi sia all’esterno del circuito con la realizzazione di una rotonda su via Simoncelli che all’interno, con una modifica della mobilità fra le aree e la Mwc Square. In pista, saranno inserite le bandiere elettroniche.

Nel 2022 sono state oltre 700 mila le presenze in circuito e si conferma, 730 mila, il numero delle rooming night prodotte sul territorio con 170 milioni di euro di indotto economico. Si sono sentiti i benefici del ritorno alla piena capienza e l’effetto benefico di grandi eventi come il WDW, Aprilia All Stars, GT World Challenge, Grand Prix Truck, IBF e ovviamente WorldSBK e MotoGP.

Nel 2023 avverrà il restyling esterno del Ristorante, con l’ampliamento della zona piscina, l’aumento del comfort per i clienti sia all’esterno che all’interno con rinnovo degli arredamenti.

Sarà intensificato il rapporto con la Fondazione Misano, con la rappresentazione totale dell’offerta alberghiera sul portale di Mwc, in modo da offrire un percorso rapido e conveniente per coloro che intendono soggiornare sul territorio immediatamente limitrofo al Simoncelli. Prenderanno ulteriore vigore i ‘pacchetti esperienziali’ con visite al circuito, al simulation center, i tour e-bike sia lungo le Ecovie sul Conca che in circuito. L’obiettivo è di integrare tutto quanto offre Mwc nella sfera di promo commercializzazione del territorio di Misano. Alla presentazione è intervenuto Luigi Bellettini, Presidente della Fondazione Misano.

Intanto cresce la ‘squadra’ dei partners. Dopo l’annuncio alla MotoGP 2022 dell’accordo con il Gruppo Teddy, nei prossimi mesi sarà realizzato lo store di 200 mq che all’interno del circuito commercializzerà anche i prodotti del merchandising Mwc realizzato da Terranova. Lo store completerà un’area (l’ex Conference Room) che prevede anche l’allestimento dell’area multimediale Mwc archive experience.

Da ricordare una significativa iniziativa avviatasi a Mwc con Its Maker, un nuovo corso biennale Sport & Electric Motorcycle avviato dalla Fondazione Its meccanica della regione Emilia-Romagna e promosso da Garage 51, Misano World Circuit e Federmoto col sostegno di Confindustria Romagna e dell’ente di formazione Assoform Romagna. La proposta formativa rende strutturale il percorso professionale di una componente fondamentale nei team sportivi. Inoltre, il potente impulso delle attività alla Mwc Square grazie al dinamismo delle imprese e ai tanti eventi promossi col loro coinvolgimento.

Si aggiunge il nuovo accordo col Gruppo Di.Ba che prevede la fornitura in esclusiva delle vetture e shuttle del circuito a cui si aggiungeranno le importanti attività promo-commerciali con giornate dedicate alla clientela. L’accordo prevede anche la collaborazione con la GuidarePilotare che lancerà in primavera i primi corsi di guida sicura con vetture elettriche.

Palinsesto eventi

Il managing director Andrea Albani ha poi illustrato un calendario sportivo 2023 di eccezionale livello, con la conferma dei grandi eventi internazionali, ai quali si aggiungono appuntamenti non motoristici che danno la nuova dimensione di Mwc all’insegna della multifunzionalità. Ne sono esempi la recente Misano Marathon, gli imminenti Open Games, ma soprattutto Italian Bike Festival, che tornerà a Mwc dopo lo straordinario successo dello scorso anno.

Intanto è ufficiale la denominazione dell’appuntamento in programma il 20 e 21 maggio 2023: Rubia Engine Oil Misano Grand Prix Truck. La caccia al titolo continentale partirà ancora una volta da Misano World Circuit, unica tappa italiana delle nove previste dalla serie europea. Lo scorso anno furono 35.000 le presenze nell’arco dei due giorni. Alla gara in pista, si aggiungeranno gli elementi che ne consolidano il successo: il raduno dei camion decorati e l’area commerciale, luogo di incontro tra la community dei camionisti e le aziende della filiera dell’autotrasporto, nonché occasione per presentare i nuovi modelli da parte dei costruttori.

“L’impianto ha ormai un suo profilo di polifunzionalità – ha detto il managing director Andrea Albani – e ad una dimensione storica legata ai grandi eventi del motorsport internazionale si aggiungono altri appuntamenti che potenziano il ruolo di volano economico del territorio. Salutiamo calorosamente i nuovi brand che arricchiscono l’offerta e allo stesso tempo condividono un paradigma di sviluppo saldato alla sostenibilità ambientale”.

Prevendite biglietti

Intanto procede con successo la campagna di prevendita che interessa i grandi eventi in calendario. Dopo la prima fase, conclusasi ieri, la sensazione è di un forte interesse in risposta al contenimento dei prezzi, dopo che ai prati la cifra era bloccata dal 2007. L’opportunità di accedervi con 55 euro la domenica e con 30 euro al sabato (con la presenza della gara sprint della MotoGP, novità 2023), oltre al crescente interesse per l’equilibrio che regnerà dopo l’esaltante vittoria di Bagnaia e della Ducati, hanno suscitato l’atteso interesse. Le prossime scadenze per accedere ad acquisti scontati sono al 26 aprile e 5 luglio.

In linea generale, il 65% dei tagliandi acquistati sin qui in prevendita riguarda formule in abbonamento. Apprezzata la combinazione fra la gara sprint del sabato e la promozione per più giorni. Sale la distanza media chilometrica di coloro che acquistano i pacchetti, che supera i 310 km di distanza dalle città di provenienza, garantendo così l’aumento della necessità di un alloggio alberghiero. Continuano le prevendite fino al 26 aprile con la combinazione col biglietto ‘prato 2 - gara sprint’ a 35 euro, la domenica al prato con 60 euro e la combo gara sprint + domenica a 80 euro.

Continua fino al 28 febbraio la promozione ‘biglietto combo MotoGP e WorldSBK’ a 90 euro, così come resterà aperta la prevendita col massimo sconto per i biglietti all’Emilia-Romagna Round del WorldSBK: -25% in tutti i settori, ulteriore -10% per le donne, ingresso ridotto ad 1 euro per i bambini fino a 12 anni sia per il prato che in tribuna. La Promo Friend per il WorldSBK garantisce l’ingresso anche al sabato col biglietto di tribuna A o B con l’aggiunta di 15 euro al prezzo della domenica. Le date: Gran Premio San Marino e della Riviera di Rimini 8-9-10 settembre; WorldSBK Emilia-Romagna Round 2-3-4 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un circuito da 700 mila presenze, annunciate le date della nuova stagione al Misano World Circuit

RiminiToday è in caricamento